Massicciata per "M"

Precedente Home Su Successiva

 

Binario "M" colla, no grazie.

 

 

Stampato da: 3rotaieMarklin
URL Discussione: http://www.3rotaie.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=5218
Stampato il: Oggi


 


 

Autore Discussione: LucaMarklin
Oggetto: Binario "M" colla, no grazie.
Inserito il: 12/03/2010 20:16:58
Messaggio:
 

Un saluto a tutti i fan del forum, vorrei condividere con voi una recente soluzione che ho trovato per riempire il vuoto da un binario e l'altro ma senza danneggiare i binari stessi o sporcarli.

Immagine:

113,23 KB

Già da tempo cercavo una soluzione del genere ma con scarsi risultati e poco soddisfacenti, volevo rendere il mio plastico più carino ma non volevo incollare del materiale anche sui binari, e se poi avrei voluto fare delle modifiche ? e comunque mi dispiaceva rovinare questi bei binari. Un giorno osservando della carta stagnola, che si compra a rotoli al supermercato, mi sono accorto come è semplice modellarla lungo i binari
e come aderisce bene.

Immagine:

129,91 KB

Immagine:

113,68 KB

Di seguito ho incollato alla carta delle strisce di polistirolo.

Immagine:

109,99 KB

Immagine:

81,27 KB

Poi ho cominciato a spalmare colla vinavil e incollare sabbia da me setacciata, con il risultato che quando è tutto asciutto e si è arrivati all'altezza desiderata tirando la carta stagnola dai lati viene sù tutto il blocco, si toglie la carta tutto in torno e si riposiziona il blocco di sabbia fra i binari senza aver rovinato nulla.

Immagine:

137,21 KB

Immagine:

128,62 KB

E' ovvio che con questa mia spiegazione non voglio insegnare niente a nessuno, ma è solo un modo per condividere le esperienze che si fanno nel nostro mondo Marklin, grazie.

Risposte:
 


Autore Risposta: LucaMarklin
Inserita il: 13/03/2010 17:59:51
Messaggio:

Ciao a tutti, grazie per le risposte e i complimenti, troppo buoni, in realtà non è nulla di speciale a confronto di plastici che si vedono molto spesso le foto qui nel forum e dove si fatica a distinguerli dal reale, la mia una soluzione che comunque è sempre meglio di prima.
Per il pietrisco, anche qui visto i costi dei sacchetti e di quanto ne serve ho semplicemente setacciato della sabbia fine, cosi' si chiama quella usata nei cantieri per fare il cemento, con un setaccio con foro di circa 1 mm per togliere il più grosso, poi la sabbia ottenuta lo passata con una retina fine per togliere la polvere, volendo si può anche lavare e lasciarla poi ad asciugare, noterete che la sabbia non lavata tende più al marroncino come quella che ho incollato io, quella lavata più sul grigio, dipende dai gusti, grazie ancora a tutti.


 

3rotaieMarklin : http://www.3rotaie.net/forum/

© Tutti i prodotti citati in questo sito sono marchi di proprietà e registrati delle rispettive case produttrici