logo pp3r
seleziona tema:
h o m eL O G I NForum
Le pagine di lucioTS
Loco 36792  -  72442 auto costruito  -  K83 auto costruito  -  S88N auto costruito  -  sensore IR  
luce in cabina gru 7051  -  treno cantiere  
Hercules OBB 2016 - 36792

In questa pagina le modifiche ricevute dal modello Maerklin 36792.

L'elaborazione della loco originale ha portato al cambio del decoder originale con il nuovo decoder mSD della Maerklin (articolo 60948), l'aggiunta di un gancio telex (Maerklin), della luce in cabina e del cambio delle luci frontali.

La cosa più semplice è stato il cambio del decoder. Con il kit l'operazione viene effettuata in pochi minuti.

Però i fanali gialli in dotazione alla loco non mi piacevano troppo.

Dopo varie prove la scelta è caduta sulla realizzazione in casa di una basetta con led smd per cambiare le luci.

Nella versione definitiva ho optato per due led bicolore bianco caldo/rosso smd in case 0603 che simulano le luci normali e le luci rosse sui fanali esterni della loco e 3 led a luce bianco calda per i fari di profondità.

Ho poi realizzato una basetta con due relè per controllare il tutto, anche se è possibile controllare tramite le funzioni mfx del decoder.

Foto 1 - interno locomotiva con le basette luci e la basetta di controllo

Foto 2 - dettaglio basetta relè

Foto 3 - circuito della basetta relè

Foto 4 - Basetta luci locomotiva

Foto 5 - circuito basetta luci

Foto 6 - punti prelievo corrente luci

Foto 7 - rivestimento diffusori luci e mascheramento interni

 

Perchè i relè:

Il decoder mSD ha disponibili 4 uscite ausiliarie, quindi è possibile utilizzare le 4 uscite per pilotare le luci rosse e le luci di profondità programmando il decoder per accenderle con un tasto funzione ed in relazione alla marica. Tuttavia in questo modo non restano disponibili altre uscite per altre funzioni. Visto che volevo dotare la loco anche di gancio telex e illuminazione di cabina era necessario trovare un modo per usare solo due uscite per pilotare le luci.

Usando due relè (Te Connectivity FX2-D3202 12v) ho risolto il prblema.

Il funzionamento è il seguente: prelevo la corrente dalle uscite destinate alle luci anteriori e posteriori (pilotata da F0) prima delle resistenze per le luci originali. Nella foto 6 sono evidenziati i punti di presa.

Questa corrente accende le 2 luci lateriali bianco caldo nel senso di marcia della loco. La stessa corrente arriva al relè 1 (pilotato dalla uscita Aux1). Se il relè è attivato la corrente viene portata contemporaneamente alle luci rosse opposte.

La stessa corrnete arriva al relè 2 che se attivato (aux2) accende le 3 luci di profondità.

In pratica se si accendono le luci anteriori posso accendere le luci rosse posteriori e/o le luci di profondità anteriori.

Inoltre è possibile 'invertire' il funzionamento delle luci. E' possibile usare le tre luci come luci normali e le 2 esterne per profondità. Bisogna però spostare i fili sui contatti della basetta dei relè.

La basetta inlotre ha installato 3 resistenze smd (2 da 1500ohm ed una da 680ohm) per il controllo dei relè e del led di illumiazione cabina.

Nella foto 3 lo schema per la realizzazione.

 

La basetta luci:

Sono installati in totale 5 led smd in case 0603 e tre resistenze smd da 1500ohm in case 0805.

Nella foto 4 si vedono i tre led più iterni a luce bianco calda che uso come luce di profondità e i due led esterni a doppia luce bianco/rosso per le luci normali o di segnalazione. Nella foto 5 lo schema che ho usato per realizzare la basetta (in mirroring)

 

Qui un video di esempio:

 


Clicca qui per link diretto a questa discussione sul forum (3Rotaie)


foto 1 - interno loco


foto 2 - basetta rel่


foto 3 - circuito rel่


Foto 4 - basetta luci


Foto 5 - circuito luci


Foto 6 - punti prelievo luce


Foto 7 - rivestimento diffusori luci