Mä 39161 (01)

Precedente Su Successiva

 

 

 

 

La recensione di:

Stefano
Clicca per ingrandire

Caratteristiche

Codice:

39161

Produttore:

Märklin

Nr. Servizio:

BR 42 9001

Tipo:

Vapore

Epoca :

Epoca III - 1945 - 1970

Data produzione : 2006

Prezzo:

139,00 €
Nuovo / usato ?: Nuovo

Data acquisto:

Luglio 2008

Luogo d'acquisto:

Lucerna (CH)

Categoria:

Digitale

Rodiggio:

1-5-0

Giudizio

Dettagli:

Buoni

Minimo:

Buono

Forza di trazione:

Eccezionale

Sensibilità al deragliamento:

Eccezionale

Funzioni digitali:

Molto Buone

Suoni:

 

Giudizio complessivo:

Buono

Descrizione:

Locomotore merci Br 42.90 Franco-Crosti delle Deutschen Bundesbahn (DB). Versione con deflettori Wagner. Motore Sinus prima generazione, 5 assi di trazione, 4 cerchiature di aderenza, diverse funzioni luminose. Loco completamente in metallo

Impressioni di guida:

La loco è ancora della vecchia scuola, con telaio e trazione collaudati su molti altri modelli di vecchia data (e stampo). L' unica differenza sono la parte anteriore e le uscite del vapore laterali.
La forza di trazione è ottima come su altri modelli tipo Br50, 52 e 44.
Le funzioni digitali sono soprattutto luminose. Esiste la luce di testa/coda, l' illuminazione della cabina e del telaio. Molto belle a vedersi e tutte realizzate con LED gialli.
Il motore Sinus di prima generazione fa egregiamente il suo lavoro, anche se la meccanica "anziana" impedisce la silenziosità dei modelli sinus di ultima generazione. Comunque la meccanica è robustissima.
Essendo io oramai abituato ai 128 step di velocità delle loco mfx, le caratteristiche di marcia le trovo soltanto medie. La loco accelera/decelera abbastanza velocemente e rispetto a loco mfx da una sensazione un pò brusca. Manca la fluidità soprattutto alle basse velocità. Anche a impostazioni massime del decoder, non raggiunge spazi di frenatura lunghi come una loco mfx. I 14 step (+ mezze velocità tarocche) del protocollo MM non rendono giustizia al motore sinus di prima generazione. Resta comunque un motore di gran lunga migliore del tradizionale 5 poli.
La consiglio a tutti gli interessati delle loco Franco Crosti. Per chi ha già una Br50, 44 oppure 52 l' acquisto non vale troppo la pena. Esteticamente la loco non offre molto di più, tecnicamente ha un motore ottimo ma con decoder un pò obsoleto, che non si può cambiare con uno più moderno proprio perché non ne esistono in grado di pilotare il sinus di prima generazione.
Io l' ho presa solo perchè a quel prezzo non potevo lasciarla lì.

 
Link alla discussione: http://www.3rotaie.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=3435

Date:

mercoledì 06 agosto 2008

Time:

00.03