Gancio conduttore autocostruito

Precedente Home Su Successiva

 

English version

 

 

 

          Tutorial: Gancio Conduttore di Corrente.

 

pdf 8 mb    doc 2 mb

 

A cura di

ATOM 55 – GIANDI

 

 

Di cosa hai bisogno:

·         Pinza;

·         Forbici;

·         Taglia-balse (cutter);

·         Gancio NEM;

·         Ottone o Rame da 0,2/0,3 (Rigido).

 

 

 

Questo tutorial illustrerà come è possibile portare la corrente alle carrozze senza utilizzare un pattino per ognuna, cosa molto dispendiosa sia per il portafogli che per il attrito del convoglio. Partiremo dal classico gancio NEM, con qualche piccola modifica e  comprando dell'ottone o del rame arriveremo al nostro obbiettivo.

 

 

 

 

 

 

Iniziamo smontando il gancio (il componente in basso a destra dell'immagine non sarà più necessario):

 

Gancio NEM smontato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Con un Cutter tagliare le lamelle:

 

Incisione destra.

 

Incisione sinistra.

 

 

Eliminare la porzione ricavata con una piccola pinza:

 

Asportazione porzione.

 

 

Risultato.

 

 

 

Procediamo fissando il gancio in una piccola morsa e prepariamoci ad usare il Dremel:

 

Gancio su morsa.

 

Fresa Dremel 3mm circa.

 

 

 

Scaviamo leggermente il gancio con un Dremel e una piccola fresa. Questa soluzione faciliterà l'innesto tra i ganci.

 

Risultato fresatura.

 

 

 

Prendiamo la lamella di ottone, precedentemente tagliata:

 

Gancio e lamella.

 

 

 

Pieghiamo la lamella fino ad ottenere una curvatura simile a quella nell'illustrazione:

 

Gancio e lamella.

 

Gancio e lamella.

 

 

Come in figura, inseriamo la lamella nell’alloggiamento del gancio. Per le misure, con delle prove dovreste arrivare a soluzioni ottimali.

 

Particolare del gancio visto da sopra e primo inserimento lamella.

 

Particolare del gancio visto da sotto.

 

 

Ecco il risultato finale del nostro tutorial:

 

Il gancio: prima e dopo.

 

 

 

Differenza tra i ganci.

 

 

 

 

Schema tecnico del gancio e parti da asportare:

 

 

 

A lavoro ultimato avrete tutte le vostre carrozze illuminate senza pattino e solo quando sono in composizione. Vi consigliamo di vedete anche il tutorial “illuminazione delle carrozze per completare il lavoro con poca spesa e tanta soddisfazione.

A presto.

 

Ernesto

Gianfilippo